Conferenza “I centri di forza” il 21 marzo all’Associazione Archeosofica

LA SPEZIA– Tutti hanno sentito parlare o hanno avuto notizia che ognuno di noi ha latenti alcuni organi sensoriali psichici che prendono il nome di Centri di Forza o Chakras, se vogliamo utilizzare un termine preso dalla tradizione orientale dello yoga.
L’esperienza svela che i principali si trovano sulla fronte, verso la gola, nella regione del cuore e alla base della colonna vertebrale.
Tutti questi Centri sono dei provvidenziali strumenti naturali, predisposti dalla Saggezza creatrice perché siano utilizzati per la comunicazione con i piani spirituali dell’universo, al fine della conoscenza e dell’autorealizzazione interiore. I Centri di forza permettono di entrare in contatto con Presenza divina, per quanto essa si rende partecipabile dall’uomo.
Per il risveglio di questi prodigiosi organi, da tempi antichissimi si utilizza l’arte della meditazione che si avvale di molti accorgimenti, come la corretta posizione corporea, la respirazione ritmica, la pronunzia di parole-forza o mantra.

L’incontro, ad ingresso libero, si terrà presso l’Associazione Archeosofica, via Crispi 99, alla Spezia, sabato 21 Marzo, ore 17.00.
Relatore Enrico Ferretti.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.