Lettera al giornale: anche a gatto Silvestro la riqualificazione dell’aiuola di via 27 marzo non piace!

LA SPEZIA – Nell’aiuola di Via 27 Marzo ora “riqualificata” viveva un gatto bianco e nero, adottato dal vicinato col nome di Silvestro, e residente in una artigianale casetta in legno costruita per lui sotto una folta siepe.
Ogni tanto andava per topi ma quasi per gioco, visto che era sempre dispensato da abbondante cibo, acqua e qualche grattatina in testa, ma era spesso lì.

gatto

Ora che l’aiuola è stata “riqualificata” con anche la casetta in plastica finto legno, il gatto disdegna la nuova locazione, è sempre in giro ed oltre alla moderna casetta che evidentemente non gli piace, evita accuratamente di passare sulla terra dell’aiuola.

Annusa qualcosa?


Guido Piano

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.