Farinetti e Paita a Marinella, Pucciarelli (Lega Nord): “solita passerella elettorale”.

SARZANA– Come al solito la giunta Burlando non ha perso occasione di fare la solita passerella elettorale in quello che ritiene il suo feudo della Spezia e provincia. Ma la cosa più vergognosa è che sia andata a presiedere in pompa magna all’iniziativa del tutto privata del solito “amico che contaOscar Farinetti che si andrà a collocare in un’area concessa in comodato gratuito a Marinella di Sarzana da Monte Paschi di Siena, fino al 2008 proprietaria al 75% di Marinella spa. Nata come “Fattoria di Marinella”, si trova nell’estremo lembo orientale della Liguria al confine con la Toscana, nei comuni di Ameglia e Sarzana, in provincia di La Spezia. Comprende 430 ettari di territorio, di cui 380 utilizzati dall’azienda agricola e 50 distribuiti tra spiagge e retro spiagge. Una zona di pregio e dalle grandi potenzialità il cui destino è stato legato a doppio filo, da almeno dieci anni a questa parte, alle vicende della banca del Pd, che sappiamo tutti quale fine ha fatto tra gli scandali.

Nonostante si tratti  al momento di un progetto in fase di bozza,manca di fatto l’ok dell’assemblea dei soci, oggi si sono mossi addirittura in tre – Burlando, la candidata alla Presidenza della Regione Liguria assessore alle infrastrutture Paita e l’assessore allo Sviluppo economico Guccinelli – per tenere a battesimo un progetto su cui sono a dir poco lacunosi i termini di garanzia occupazionale e le conseguenti ricadute sul territorio.

Insieme al nostro candidato alla presidenza della Regione Liguria Edoardo Rixi, ci attiveremo per conoscere i dettagli di impegno occupazionale diretto nel progetto Marinella e le garanzie promozionali, anche in chiave Expo 2015, per i produttori e i coltivatori della zona: non vorremmo che dietro allo sbarco del colosso di Eataly a Marinella si celasse la rovina di decine di piccole imprese del settore dell’agroalimentare locale.  Sarebbe interessante anche capire quale ritorno  avrà la proprietà  nel momento in cui andra’ a cedere in comodato gratuito 7/8 ettari con almeno un manufatto per ospitare i mezzi necessari alla coltivazione dei terreni e come si concilia  l’eventuale mancato introito dell’operazione  con la voragine di debiti di MPS.

Stefania Pucciarelli Segretario Provinciale Lega Nord La Spezia
Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.