Spezia, le palle…girano!

E va bene lo stesso se alla fine arriva solo un punto dalla trasferta sotto il vulcano catanese. Lo Spezia prima va sotto, poi rimonta e per poco non ci scappa il “clamoroso al Cibali”. Gli aquilotti finalmente danno continuità anche in trasferta, era da un po’ che non accadeva e su questo possiamo essere tutti soddisfatti, “mugugnoni” a parte. A Catania mister Bjelica cambia uomini ma la musica rimane almeno questa volta comprensibile. Adesso arriva venerdì sera in anticipo la mamma di tutte le partite o quasi: Spezia-Livorno. Non servono parole, serve solo vincerla, come? In tutti i modi, direzioni arbitrali permettendo e naturalmente che sia una serata di calcio. Quota 43 è stata raggiunta, c’è solo da incrementarla per proseguire il cammino aquilotto.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.