Spezia, le palle…girano! (ma dopodomani è di nuovo campionato)

Lo Spezia non ha neppure il tempo di soffermarsi alla sconfitta di Perugia con la firma del predestinato fresco ex Ardemagni che dopodomani è nuovamente campionato: seconda gara delle tre in otto giorni. Al Picco arriva la Pro Vercelli del tecnico Scazzola, ex calciatore aquilotto di un pezzo fa. Tra le file di mister Bjelica mancherà il centrale difensivo Bianchetti, neppure 90’ di gioco per il doppio giallo subìto al “Curi” per il capitano della nazionale “under21” azzurra. Rientrano dalla squalifica invece in difesa Luna e in attacco Catellani. Il tecnico croato poi risiederà sulla panchina del “Picco” dopo il doppio turno di stop. C’è da raggiungere in classifica la quarta decina in termini di punti e l’occasione è ghiotta ma pericolosa. Da vendicare sportivamente parlando il furto del girone di andata quando un “regalo” arbitrale trasformato dal dischetto, condannò la formazione bianca alla sconfitta nelle risaie del Vercellese.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.