I Luoghi del Cuore: grande successo per la Chiesa di San Michele a Pegazzano

LA SPEZIA–  Il 18 febbraio sono stati pubblicati i risultati della 7ª edizione del censimento nazionale “I Luoghi del Cuore” promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che aveva chiesto agli italiani di tifare per le bellezze italiane da salvare. La passione collettiva si è scatenata e ha stravinto l’Italia più bella, con i suoi monumenti, chiese, palazzi e aree naturali. I numeri finali sono evidente testimonianza del successo dell’iniziativa: 1.658.701 voti raccolti, 20.027 località segnalate, 4712 comuni coinvolti, 276 comitati locali attivati. La Chiesa di San Michele (10.989 cartacei e 1726 online), si è classificata al 24° posto della classifica, un risultato straordinario e inatteso!

Risultato storico che pone questa chiesa ad aver ottenuto il più alto numero di suffragi alla Spezia in tutti i censimenti dei luoghi del cuore organizzati dal Fai (Fondo Ambiente Italiano). Nel censimento del 2012 si era classificato al 44° posto con 5804 segnalazioni. Ora ha più che raddoppiato i consensi. A coordinare tutta la raccolta dei voti è stato il coordinatore della campagna Luigi De Luca, presidente del comitato San Michele.

Tra giugno e novembre 2014 si sono create molte occasioni per la raccolta firme supportati da tantissimi volontari tra cui:

Susanna Varese , Gloria Giuliano, Bruna Pavone, Domenico Mani, Marisa Maffei, Anna Silvestri, Stefano Paglini, Carlo Gasparini, Emilio Guidi, Costantino Scocca, Matteo Fazioli, Angelo De Negri, Alessandro Ricco, Graziella Salterini, Alessandra Del Monte, Gianni Bellotti, Daniela Morgillo, Valentino Delli, Rinaldo Delvigo, Roberta Tonelli, Sonia Leonetti, Giuseppe Lo Presti,Lucio Franconi, Massimo Ansaldo, Davide Bazzigotti, Antonio Varini, Laura Campi, Luca Busolli, Emanuele Arzà, Gianluca Loreti, Marco Muro, Graziella Cattaneo, Stefano Cattaneo, Giannetti Dino, Carla Ambrosi , Ornella Venturi, Diego D’Imporzano , Claudia Bertanza, , Cleonice Rosignoli, Paola Ghironi, Luporini Paolo, Fabio Giacomazzi, Nicola Carozza, Giorgio Salvetti, Nina Meloni, Marco Nobili, Patrizia Maccione, Luisa Baldini ,Gabriella Besi, Michele Paganini, Lucia Solaro, Federico Tomagnini, a cui va tutto il nostro ringraziamento.

Da anni esiste un gruppo su Facebook che conta 2555 membri i cui amministratori sono Luigi De Luca e Cesare Bruzzi Alieti, che ha lo scopo di far conoscere alla città questa bellissima chiesa del 1348 che ha bisogno di restauri.
Alla luce di questi straordinari risultati De Luca, presidente del Comitato pro San Michele, chiede all’Amministrazione comunale, alla Fondazione della Cassa di Risparmio e al mondo imprenditoriale di essere salvata. Questo può avvenire anche finanziando un particolare del restauro, come il riquadro di un evangelista, oppure un altare laterale, oppure ancora la ricostruzione dell’altar maggiore, o fornendo materiale elettrico.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.