Franco Cardini presenta il suo libro “Istanbul” mercoledì 25 all’Urban Center

LA SPEZIAFranco Cardini, professore emerito di Storia medievale nell’Istituto Italiano di Scienze Umane/Scuola Normale Superiore e Directeur de Recherches nell’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi e Fellow della Harvard University, sarà il protagonista della prossima iniziativa dell’Associazione Culturale Mediterraneo. Per il ciclo “Ripensare il Mediterraneo un compito dell’Europa” lo storico fiorentino presenterà il suo libro “Istanbul” mercoledì 25 febbraio alle ore 17 all’Urban Center di via Carpenino.
Cardini ci accompagna a Istanbul, la Nuova Roma, Costantinopoli, il prezioso anello di congiunzione tra il Levante e l’Occidente, aiutandoci a penetrare lo spirito della sua cultura, alla ricerca della città incantata e delle tracce di un passato che ci appartiene. Così l’autore si rivolge ai lettori nell’introduzione: “Viaggiatori avveduti e turisti diligenti che mettete in conto di affidarvi, prima di partire, a voluminose guide: nelle mie intenzioni -e nelle mie speranze- l’ideale sarebbe che lasciaste da parte libri, guide e mappe e vi affidaste fiduciosamente a queste pagine. Certo, questa è la ‘mia’ Istanbul. Non pretendo che diventi anche la ‘vostra’: mi basterebbe che quanto qui leggete vi aiutasse a trovarla”.

Franco Cardini avrà un altro impegno alla Spezia: al mattino, al cinema Don Bosco, incontrerà gli studenti del Liceo Scientifico sul tema “L’Islam tra terrorismo e democrazia. La sfida del dialogo”.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.