Spezia, le palle…girano!

Questo girone di ritorno sta diventando il campionato delle recriminazioni, sempre più impastato da sviste arbitrali, decisioni superficiali e quant’altro. Purtroppo ci si deve mettere l’anima in pace: fa parte del gioco, certo che subirne sempre aumenta il girar di sfere! Eppure è stato così anche a Carpi, contro la capolista, quella prima della classe che adesso è tormentata da tante polemiche di addetti ai lavori, o presunti tali. Insomma i ragazzi di mister Bjelica hanno fatto la loro prestazione con luci ed ombre eppure alla fine ci poteva essere l’ennesima beffa che grazie a Chichizola, non si è avverata. Il portiere argentino è riuscito a neutralizzare il rigore concesso agli emiliani e così gli aquilotti si sono portati a casa un prezioso pareggio da Carpi. Adesso però serve davvero una vittoria, troppo tempo manca allo Spezia un “salto triplo”: c’è da vincere al “Picco” e dare un segnale, una sterzata di orgoglio e non solo.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.