Spezia, all’esame della capolista

Spezia all’esame capolista Carpi. I ragazzi di mister Bjelica sono chiamati alla trasferta contro la prima della classe: quel Carpi di mister Castori che sbancò il “Picco” nel girone di andata e da lì iniziò il cammino verso la vetta attuale. Gli aquilotti dopo la debacle nel derby di Chiavari, hanno la necessità di muovere la classifica dopo due sconfitte consecutive. Un 2015 avaro di punti e soprattutto di vittorie. Nella formazione titolare dovrebbe rientrare Migliore, dopo aver scontato il turno di squalifica e ci dovrebbe essere l’esordio a centrocampo dell’iberico De Las Cuevas. In difesa si è rivisto allenarsi col gruppo Datkovic ma non dovrebbe essere in campo dall’inizio, mentre ancora out Bianchetti alle prese con un leggero infortunio quanto fastidioso che lo tiene ancora lontano dal vestire la maglia bianca. In avanti sarà il tecnico croato a sciogliere i dubbi nell’immediata vigilia: vedremo se sarà confermata la coppia che ha giocato dall’inizio nel derby ligure ovvero Catellani e Nenè.
Nota non ultima per importanza arriva dal torneo di Viareggio la famosa “Coppa Carnevale” riservata alle formazioni “primavera” del panorama nazionale ed internazionale. Lo Spezia è arrivato ai quarti di finale, si giocherà l’accesso alle semifinali contro la “corazzata” Fiorentina: intanto complimenti al responsabile del settore giovanile Pietro Fusco e a mister Gallo e poi…”tentar non costa nulla!”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.