Corso "Cutman e Bendaggi" a Ceparana

BOLANO- Per l’organizzazione dello Sport Club Virtus si è svolto a Ceparana, presso la struttura di Dimensione Fitness, sede di allenamento della storica ultracentenaria società pugilistica spezzina, il primo corso “Cutman e Bendaggi” tenuto dal Presidente Nazionale dell’associazione ICA Federico Catizone, uno dei maggiori Cutmman professionisti, spesso chiamato ad assistere pugili in manifestazioni a livello internazionale.
Sono stati 26 i partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane, compresa la Sicilia. Per ragioni didattiche il numero dei corsisti è stato limitato, ma le richieste sono state veramente tantissime.
La figura del Cutman è moto importante nell’ambito degli sport da ring; i suoi compiti sono principalmente quelli di provvedere, assistere e risolvere tutti quei traumatismi che possono accadere durante un combattimento: sanguinamenti, ematomi, ecchimosi, epistassi e vari traumatismi e “gonfiori” nel volto.
Il suo compito principale è nei pochi secondi concessi ( circa 45 secondi) tra un round ed un altro di :
1) Individuare la lesione e la fonte del sanguinamento.
2) Tamponare con mezzi idonei la fuoriuscita ematica , creando un “emostasi”, ovvero un arresto del flusso.
3) In eventuali “ematomi chiusi” , ovvero grossi rigonfiamenti della cute, che spesso in zona palpebrale tendono a chiudere l’occhio , provvedere ad usare degli adeguati strumenti per contenere la vastità dell’ematoma (ovvero cercare round dopo round di comprimere il ponfo).
4) provvedere al bendaggio delle mani del professionista. Gli hand-wrap devono essere eseguiti secondo le normative nazionali ed Internazionali ufficialmente riconosciute. La funzione principale e’ quella di proteggere mano e polso : Strutture ossee , legamenti e tendini sono sottoposti a molte sollecitazioni durante durante un match , (ma anche  durante un lavoro al sacco e/o sparring). Le bende ed il nastro adesivo applicati in maniera idonea e funzionale, riducono, per quanto possibile , una serie di piccoli e grandi traumatismi. Limitano inoltre i movimenti di
alcune articolazioni, come quella metacarpale (polso).
Il corso si è articolato si è svolto dalle 09.00 alle 19.30 e ha trattato i seguenti temi :
prima parte: tematiche della Traumatologia;
seconda parte: studio dei bendaggi.

Corsisti

Lo Sport Club Virtus, che, ricordiamo è nato nel 1906 ed è stato premiato nel 1971 con la Stella d’Oro dal CONI, sembra finalmente avere intrapreso quella via che possa riportarlo al fulgore che gli compete. Con il rinnovo dell’intero Direttivo e dello Staff Tecnico avvenuto nell’ultimo anno la Società è apparsa subito più dinamica, sia in una fase agonistica ove vediamo la presenza anche di pugili residenti fuori provincia, disposti a percorrere molti km per potersi allenare con un team ed in una struttura sicuramente all’avanguardia, che in un’accezione più ampia, didattica, che ha visto ospiti, per un seminario di aggiornamento per Tecnici, i vertici della Federazione Pugilistica
Italiana e adesso il Cutman di fama internazionale Catizone; sono stati organizzati anche allenamenti collegiali interregionali federali e molti altri importanti progetti sono in itinere, non solo nella boxe ma anche negli altri sport del ring. Un bel risultato per una Società che solo pochi mesi fa, per le note vicissitudini legate alla demolizione dell’ex Palazzetto Coni, ha rischiato di essere cancellata e solo grazie ai suoi dirigenti e tecnici, insieme alla disponibilità ed alla lungimiranza dei titolari di Dimensione Fitness Tiziano Tacchini e Edoardo Leporati, oggi può ancora contribuire alla scrittura di belle pagine di sport.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.