Punteruolo rosso, l'Agraria Pangallo si occuperà di curare le piante

LA SPEZIA– Per combattere la “piaga” del punteruolo rosso qualche settimana fa il Comune ha indetto una gara per affidare a una ditta la cura delle palme già colpite dal pericoloso parassita, con trattamenti definiti “sperimentali” e, si spera, efficaci, tali da impedire l’abbattimento delle piante. La ditta che ha presentato l’offerta migliore, aggiudicandosi così la gara, è la già nota Agraria Pangallo, di Sarzana, che in città (e in provincia) riesce a prendere sempre molti appalti per manutenzione e rimozione degli alberi.

 

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.