Spezia, le palle…girano!

Prima sconfitta del 2015, i “lupi” dell’Avellino riescono a sbancare il “Picco” per uno a zero. Purtroppo lo Spezia non riesce più a vincere tra le mura amiche (ultimo successo interno il 7 novembre 2014). Aquilotti che si dannano l’anima, si impegnano ma non riescono a raggiungere nemmeno il pareggio, tra le  “sorprese pasquali” di un direttore di gara non all’altezza della situazione. Sia ben chiaro, non determina il risultato finale ma poco ci manca, scontentando sempre tutti: da una parte e dall’altra. Mister Bjelica poi espulso per proteste, lo incontriamo nel dopo partita, arrabbiato, amareggiato contro la direzione arbitrale, anzi contro le decisioni arbitrali di questo ultimo periodo: non ce lo aspettavamo davvero di sentirlo così, ma del resto forse lo sfogo ci sta. E adesso che dire: è finito (finalmente) il calciomercato, nell’ultimo giorno è arrivato il terzino sinistro spagnolo Luna, è partito l’attaccante (misterioso, almeno da queste parti) Ardemagni e sabato c’è il derby della riviera di Levante a Chiavari: Entella-Spezia. Sarà la prima di una doppia trasferta: sette giorni più tardi ci sarà la visita alla capolista Carpi. Adesso però pensiamo alla partita di sabato, è già martedì, basta e avanza.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.