Conversazioni musicali in Fondazione

Le Conversazioni Musicali5 incontri a cura del maestro Piero Barbareschi anticiperanno e prepareranno all’ascolto diConcerti a teatro,  la rassegna di musica classica promossa dalla Fondazione al Teatro Civico della Spezia.

Gli incontri si svolgeranno il giovedì prima di ogni concerto, dal 5 febbraio al 30 aprile,  nella sede della Fondazione (via D. Chiodo 36, La Spezia), alle ore 18, ad ingresso libero.

Obiettivo delle Conversazioni, aperte a tutti, è offrire un viaggio attraverso la storia della musica classica, ripercorrendo i diversi stili, autori ed epoche protagonisti della stagione di “Concerti a Teatro”. Prendendo spunto dal programma di ogni singolo concerto, Piero Barbareschi proporrà infatti una guida all’ascolto del concerto dando la possibilità di approfondire gli aspetti musicali più nascosti ed affascinanti, e avvicinando così il pubblico ad un modo più consapevole di vivere la stessa musica.

Giovedì 5 febbraio, ore 18:“Il mondo compositivo di Ezio Bosso: da J. S. Bach a John Cage e Arvo  Pärt

Ezio Bosso è un uno dei musicisti-compositori più conosciuti al mondo della sua generazione ed è noto per aver scritto diverse colonne sonore dei film di Gabriele Salvatores. Alla Spezia suonerà, venerdì 13 febbraio al Teatro Civico (ore 21), insieme al celebre violoncellista Mario Brunello con un programma dal titolo Sulle radici. Attraverso la musica i due artisti hanno cercato di mostrare quante radici possiamo avere; ma anche dove stanno le radici della musica di oggi, e della musica di Ezio Bosso in particolare. Durante l’incontro in Fondazione Piero Barbareschi presenterà al pubblico un percorso che sintetizza come si è sviluppato il linguaggio musicale dal barocco al minimalismo. Sarà anche l’occasione per approfondire la musica del nostro tempo, rendendola più vicina e piacevole anche per gli ascoltatori non abituali.

Le Conversazioni Musicali proseguiranno giovedì 26 febbraio con un incontro dedicato a “Rossini e Offenbach: storie di odio e amore nella ville de lumière”; il 26 marzo sarà la volta di “Krystian Zimerman e i grandi pianisti della storia”, a cui seguiranno “Le tre sonate per violino e pianoforte di Brahms” (16 aprile) e “La cultura ebraica nella musica” (30 aprile).

Per informazioni: 0187 258617 – www.fondazionecarispezia.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.