Golfo: dragaggio senza le dovute precauzioni?

LA SPEZIA– Le foto contenute in questo articolo sono state scattate sabato 10 gennaio intorno alle ore 13 e mostrano una nave che esegue una sorta di dragaggio: tira su la terra dal fondo del mare e la trasferisce su un’altra imbarcazione attraccata al Molo Garibaldi.

1798978_338343879699707_5904262904694519712_o

10626361_338343883033040_1763869064898643021_oL’operazione, come si può notare, avviene in assenza delle barriere anti-inquinamento galleggianti, le cosiddette panne. (che vengono utilizzate, per esempio, anche quando viene verniciata una nave o in caso di perdite di carburante, come scrivemmo anche lo scorso anno: Marola: probabile perdita di carburante).

panne

(Foto dal web)

Interpellato in proposito, il dottor Maurizio Pozella dell’Autorità Portuale ha affermato di “non essere a conoscenza dell’episodio particolare” e che generalmente “vengono prese le dovute precauzioni“. Una disattenzione, quindi? O l’operazione non è stata considerata “pericolosa“?

Restiamo ovviamente a disposizione per qualsiasi precisazione.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.