Comune della Spezia, on-line il Bilancio sociale 2013

LA SPEZIA- L’assessore al bilancio del Comune della Spezia Alessandro Pollio comunica che è on-line il documento del Bilancio sociale 2013. “Nel corso degli anni il Bilancio sociale è divenuto per il Comune della Spezia un prezioso strumento di traduzione dei dati finanziari e delle informazioni tecniche sulla gestione dei servizi in una forma più agevole alla lettura e alla consultazione. Ha dichiarato l’assessore Pollio. “Sin dal 2008 il Comune si impegna infatti con questo strumento a restituire annualmente, in maniera comprensibile e chiara, i risultati ottenuti in ciascun anno di amministrazione tramite l’utilizzo di dati, indicatori, immagini e grafici riferiti ai vari servizi erogati dal Comune.”
Il processo e la metodologia di raccolta, elaborazione e restituzione dei dati, partito dai principi guida contenuti nella Direttiva e nelle Linee Guida emanate a livello nazionale, si è affinato nel tempo ed oggi, con il consuntivo 2013, messa a frutto l’esperienza maturata in tema di rendicontazione sociale, premiata dai riconoscimenti di rilievo nazionale, si è contribuito al processo di formazione del Bilancio partecipato.

I dati del Bilancio 2013 – prosegue l’assessore Polliohanno rappresentato la base conoscitiva per l’avvio del percorso partecipativo curato dall’Assessorato al Bilancio e al Decentramento che ha come obiettivo il coinvolgimento dei cittadini, secondo procedure e modalità definite, nella discussione e definizione del bilancio di previsione comunale, al fine di assumere decisioni riguardanti la distribuzione degli investimenti pubblici.” Un ciclo continuo ed integrato con gli altri strumenti di programmazione dunque quello della rendicontazione sociale che vede già avviata la raccolta dei dati relativi all’esercizio 2014.
Per il Bilancio sociale 2013 è stata mantenuta la struttura acquisita dai precedenti Bilanci sociali annuali. Il documento si articola pertanto in:
• una parte introduttiva;
• una parte riguardante la struttura e l’evoluzione organizzativa e gestionale dell’Ente;
• un parte dedicata alle risorse finanziarie e patrimoniali;
• la parte di rendicontazione sociale suddivisa nei quattro ambiti di rendicontazione già individuati: Persone, Territorio, Economia, Cultura e Spettacolo

Il documento può essere visionato e scaricato alla pagina: www.comunelaspezia.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.