Presidio a Saliceti, adesione del Comitato Piazza Verdi

 Il Comitato Piazza Verdi aderisce senza se e senza ma al Presidio Sit –in per Saliceti di Domenica 25 Gennaio. Il diritto alla salute, ma ancor di più a una qualità della vita che non può essere intaccato improvvisamente da decisioni fatte scendere dall’alto , come in questo caso, con l’istallazione di un impianto portatore di problemi perché inadeguato, viene prima di ogni altra considerazione politica o peggio sindacale.
Siamo dunque fortemente vicini ai residenti di Saliceti in questa loro battaglia volta alla restituzione della loro tranquillità, fortemente danneggiata da quell’impianto.

Qualsiasi ente pubblico o privato che per qualsiasi motivo cagiona danno e fastidio attraverso emissioni incontrollabili di miasmi e polveri, o come per molti abitanti del centro città, rumori molesti (vedi diffusioni sonore comunali, Pub fuori controllo, raccolta di rifiuti fatte a orari improponibili) si pone automaticamente contro i basilari diritti dei cittadini alla loro tranquillità e andrebbe a nostro avviso sanzionato  senza neppure bisogno che fossero le vittime  stesse  ad attivarsi come in questo caso stanno facendo da anni i residenti di Saliceti.

Comitato Piazza Verdi

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.