Spezia, quando c'è il calciomercato…

Lo Spezia farà poco mercato a gennaio, anzi no: così ecco le partenze dei “senatori” Sammarco al Frosinone, proprio alla vigilia della trasferta contro la formazione ciociara, capitan Ceccarelli a Catania e Culina al Varese. Niente male per una formazione che aveva detto poche settimane fa, di effettuare “qualche ritocco”. Ma si sa il calcio è strano, quindi non possono mai destare sorpresa questi movimenti, che non sono ancora finiti forse. Intanto è arrivato l’ennesimo uomo dai “Balcani” in difesa: si tratta del croato Katanec (classe ’90) niente a che vedere col più famoso e attempato ex blucerchiato di diversi anni fa. Mister Bjelica e il suo gruppo sono un po’ distratti dal mercato, ma questo c’è per tutti, fa parte del gioco. Tutto questo alla vigilia di un match delicato in trasferta appunto, quello di Frosinone, dove il fresco ex Sammarco, farà gli onori di casa. Si preannuncia il solito 4-3-3 che non ha brillato sette giorni fa dopo il pareggio casalingo contro il Varese, oppure il tecnico croato ha in mente qualche sorpresa. La difesa comunque resta il reparto più delicato: scelte contate anche se potrebbe esordire subito il neo acquisto Katanec. Poi tra centrocampo e attacco le soluzioni non mancheranno di certo.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.