Marola: nave americana carica di bombe urta scogliera. Nessun danno ma tanta paura.

La nave americana Bbc Houston, come scrive Sondra Coggio sul Secolo XIX, attraccata da qualche giorno all’interno della base militare (altezza Marola) e’ stata oggetto l’altra notte di un incidente che  non ha avuto fortunatamente conseguenze. Il forte vento e il mare agitato hanno sballottato la nave a tal punto da strapparne il cavo di ormeggio, mandandola a sbattere sulla scogliera lato Mirabello. Ci sono volute ore per recuperare la nave e attraccarla al Molo Vanicella.

Ore di paura, quindi, per gli abitanti di Marola ed anche per gli uomini che hanno partecipato alle operazioni di recupero e messa in sicurezza del cargo, considerato che la nave e’ carica di container Air Force contenenti bombe a grappolo destinate a smaltimento. Un carico comunque altamente pericoloso.

Dichiara al nostro giornale Paolo Varrella di Legambiente: “Vengono regolarmente movimentate merci pericolose davanti alle case delle persone e  vicino al rigassificatore di Panigaglia. E’ andata bene ma penso a quello che poteva succedere: sono bombe a grappolo, non olive sottosale!”.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.