Lerici, consegnate le Pigotte ai nati del 2014

LERICI– I nuovi piccoli residenti nel comune di Lerici, nati nel corso del 2014, questa mattina  hanno varcato la soglia del Comune, per ritirare la loro Pigotta, la bambola di pezza dell’Unicef, realizzata a mano. Una  bella festa dedicata ai bambini, che hanno riempito stamani la sala consiliare insieme ai genitori, nonni e fratellini più grandi. Ad attenderli, il Sindaco Marco Caluri, l’Assessore alle Politiche Sociali Alessandro Palandri e il Presidente Provinciale Unicef Aldo Benedetti. La consegna della bambola di pezza dell’Unicef ai nuovi nati, fa parte ormai di una tradizione consolidata nel Comune di Lerici, che giunge al decimo appuntamento. Proprio per ringraziare il Comune per il contributo di questi anni, il Presidente Benedetti ha fatto dono al Sindaco di una Pigotta speciale, decorata con la fascia di primo cittadino.

Questo è il decimo anno che il Comune di Lerici sostiene questa importante campagna dell’Unicef – ha sottolineato il sindaco-  un augurio di benvenuto, che per altri bambini meno fortunati, rappresenta molto di più: la possibilità di avere salva la vita. Con ogni Pigotta donata infatti, sarà possibile vaccinare un bambino nei paesi più poveri del mondo contro difterite, tetano, pertosse, morbillo, poliomielite e tubercolosi, sei gravi malattie che affliggono ancora troppi Paesi. Trovo che sia molto bello legare questo atto di solidarietà ad un aspetto altrettanto emozionante: dare il benvenuto ai nostri nuovi concittadini, che per la prima volta varcano la soglia del Comune, compiendo il loro primo atto di cittadinanza. I bambini nati nel 2014 sono 55: 25 maschi e 30 femmine. Dei 55 nuovi arrivati, 9 sono di origini straniere: due albanesi, due bulgare, una rumena, uno spagnolo, una marocchina, una domenicana e un indiano. Un dato che ci fa sempre molto piacere, segno di una Lerici aperta e multiculturale. Ad aprire e chiudere l’anno sono state due bambine: la prima nata del 2014 è Maddalena Andreani, venuta alla luce proprio il 5 gennaio, mentre le ultime nate sono le gemelline Anna e Victoria Georgieva, venute alla luce lo scorso 30 dicembre. La frazione con il maggior numero di nati è Lerici con 24 nascite.  Al secondo posto San Terenzo con 14; seguono Pugliola con 10, La Serra con 3 e Pozzuolo e Tellaro rispettivamente con due nascite. Anche per il 2014 a Muggiano e al Senato non è stata registrata alcuna nascita. Ringrazio il rappresentante dell’Unicef, il Presidente Benedetti, che da anni ci accompagna in questa splendida giornata di solidarietà, e ringrazio tutti voi, genitori e nonni, per questa bellissima presenza; rinnovo infine il più caloroso benvenuto a questi bambini, che ora avranno la loro Pigotta da tenere a ricordo di questa giornata speciale e soprattutto, come simbolo di un concreto aiuto verso altri bambini, meno fortunati”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.