Primarie Liguria, i garanti non decidono: tutto rimandato a venerdì

LA SPEZIA- Le Primarie di domenica 11 hanno incoronato vincitrice Raffaella Paita, che nel pomeriggio di ieri ha ringraziato gli elettori al Centro Allende, ma la decisione definitiva non è ancora stata presa. Dopo le numerose segnalazioni (25) di irregolarità, provenienti da tutta la regione, stamattina si sono riuniti i Garanti del PD per studiare i verbali “incriminati” e parlare con alcuni testimoni, ma continuano a arrivare segnalazioni e non si calmano le polemiche. Il collegio si riunirà nuovamente venerdì 16. Tra i primi a contestare la regolarità delle elezioni era stato lo stesso Sergio Cofferati, staccato di circa 4000 voti dalla Paita, che aveva dichiarato di “non riconoscere il risultato”. Anche gli spezzini Alessandro Pollio e Luca Erba, tra i maggiori esponenti  del PD spezzino pro-Cofferati, avevano polemizzato. I paitiani sono tranquilli, la stessa Paita ha dichiarato che “è stato tutto regolare”.

Per ora è tutto rimandato a venerdì.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.