Un operatore ospedaliero: Pronto Soccorso, disagio giornaliero. Qualcuno può intervenire?

LA SPEZIA- Riceviamo e pubblichiamo da un operatore dell’Ospedale Sant’Andrea.

Vi scrivo per informarvi che oggi più che gli altri giorni al Pronto Soccorso della Spezia c’è un afflusso impressionante di persone, che costringe gli operatori, ovvero medici e infermieri, ad un lavoro oltremodo difficile. Al di là dei soliti discorsi triti e ritriti qualcuno può intervenire subito per evitare questo disagio giornaliero? Urgentemente.

 Grazie.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.