Le Grazie, cimento invernale per 50 coraggiosi

PORTO VENERE– Una cinquantina di ardimentosi si sono cimentati alle Grazie nell’ormai tradizionale tuffo del primo dell’anno.
Il freddo di questi ultimi tempi non ha fermato il gruppo di coraggiosi che si era dato appuntamento nel centro storico graziotto per le dodici del primo giorno del 2015, pronti a sfidare un meteo incerto. Fortunatamente il cielo ha voluto graziare i `tuffatori` regalando sprazzi di sole ed anche un mare fantastico.
Si tratta del sesto cimento invernale organizzato con il coordinamento del Comitato Timoneria delle Grazie, cioè del gruppo dei commercianti del borgo, che quest`anno ha visto ancora maggiori presenti sul pontile di Ria per un tuffo ben augurale. Ma non solo graziotti, un po’ di tutte le età, dai nonni ai nipotini, si sono tuffati tra gli applausi dei quasi trecento spettatori, infatti in diversi sono giunti nel borgo richiamati dal tam tam mediatico.

Per il 2016 gli organizzatori promettono novità.


10881613_10205247640487960_7471316569393871617_n

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.