La visita del Ministro Lupi all'Autorità Portuale

LA SPEZIA– Il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Maurizio Lupi ieri ha incontrato i rappresentanti della comunità portuale spezzina presso l’auditorium dell’AP. In particolare, Il Presidente Lorenzo Forcieri ha sottolineato nel suo intervento l’importanza che il trasporto ferroviario rappresenta per porto mercantile e ha sollecitato l’intervento del ministro perché venga accolta la richiesta avanzata dall’AP della Spezia , nell’ambito del decreto legge 145/2013 Destinazione Italia, per ottenere i finanziamenti necessari alla realizzazione dei nuovi fasci di binari e alla riorganizzazione delle infrastrutture ferroviarie all’interno del porto per lo sviluppo dell’intermodalità che rappresenta un elemento di eccellenza dello scalo spezzino. Un aspetto, questo che, unitamente alle performance del porto, il ministro ha molto apprezzato.
Il trasporto intermodale è un fattore chiave per aumentare la competitività del nostro porto – ha dichiarato Forcieri – . Già oggi raggiungiamo il record del 35% di trasporto via ferrovia e ci siamo posti l’obiettivo di raggiungere il 50%. Se otterremo i finanziamenti necessari potremo procedere speditamente con i lavori e il Ministro Lupi, che ringrazio, mi ha assicurato il suo interessamento. Mi ha fatto molto piacere, inoltre, riscontrare la piena identità di vedute con il Ministro sulle linee della riforma portuale”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.