La bellezza nell'arte e nel cinema: premi Oscar al Teatro dei Dioscuri al Quirinale

ROMA – Dibattiti, interviste, masterclass, proiezioni e performance con Vittorio Storaro, Giancarlo Giannini, Vittorio Sgarbi, Paolo Sorrentino e tanti altri illustri ospiti. Dall’8 al 16 dicembre, si terrà nella prestigiosa cornice del Teatro dei Dioscuri al Quirinale, a partire dalle ore 19:30, la manifestazione “La Bellezza nell’Arte e nel Cinema“, con il patrocinio del MIBACT – Ministero per i Beni, le Attività Culturali e Turismo, il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Italian Trade Agency.

Otto giorni di eventi dedicati alla cultura attraverso le varie arti. Interverranno illustri ospiti in una rassegna multidisciplinare volta ad esaltare l’eccellenza del nostro patrimonio culturale. Rappresentanti del grande cinema e dell’arte si incontreranno al Teatro dei Dioscuri. Intervengono due premi Oscar italiani: Vittorio Storaro terrà una masterclass sulla fotografia il 9 dicembre alle ore 11:30, e il regista Paolo Sorrentino, impegnato sul set del suo prossimo film “La giovinezza”, concederà un’intervista esclusiva in Conference Call il 13 dicembre alle ore 20:00. Un altro straordinario interprete del Cinema italiano, Giancarlo Giannini, il 10 dicembre introdurrà il suo film, sia da interprete che da regista, “Ti ho cercata in tutti i necrologi”, alle ore 20:30. Per l’arte e la cultura, il critico e intellettuale Vittorio Sgarbi animerà un dibattito su Matera Capitale Europea della Cultura 2019, che si terrà il giorno 11 dicembre alle ore 16:00.

Nel giorno della Festa dell’Immacolata, la galleria del Teatro dei Dioscuri inaugura una mostra collettiva di artisti italiani ed internazionali, per raccontare il cinema attraverso le varie declinazioni dell’arte e creare un dialogo tra pittura, fotografia, scultura, moda, artigianato e musica. Eccezionalmente per lunedì 8 dicembre l’evento è ad ingresso libero. Tra gli artisti che esporranno, Lorenzo Nardelli con la sua mostra “Discontinuità“; Seyedeh Mahsa Khaligh Razavi con l’esibizione di sculture dal titolo “Limit“; la mostra di Gennaro Petricca intitolata “Entropia“; le opere di Massimiliano Di Grazia nella mostra “La valigia dal mare“. Ben rappresentata anche la fotografia attraverso tre mostre fotografiche: “La Commedia all’Italiana“, a cura di Cult Italy – Archivio New Cinema; Pop Film Art” a cura del Centro Sperimentale di Cinematografia e Sabinae Edizioni. Ugo Lo Pinto esprime con “Generazioni” il suo passaggio dalla direzione della fotografia alle istantanee dell’attualità.

servillo

Il percorso espositivo prosegue con la mostra “Un sarto per la Grande Bellezza“, per ammirare una delle giacche indossate da Toni Servillo nei panni di “Jep Gambardella” ne “La Grande Bellezza”, disegnata e realizzata dal famoso sarto partenopeo Cesare Attolini. Ancora tanto cinema omaggiato dai costumi de “Il Ballo del Doge” di Antonia Sautter, che ha creato nel suo atelier un vero e proprio Museo del Costume e in questa occasione esporrà alcuni dei suoi pregiati pezzi unici compresa la celebre maschera di “Fidelio”, indossata dall’attore Tom Cruise, nel film di Stanley Kubrick, “Eyes Wide Shut”.

Gabriella Lo Faro espone abiti realizzati da Lia Morandini e la sua sartoria per il film “Pontormo“. Presenti anche gli abiti indossati da Micaela Ramazzotti nel film “Sexum Superando: Isabella Morra“. L’esposizione sarà impreziosita da una sezione riservata ai gioielli di Francesco Tramontano, IDEM Borse e altre creazioni e La Sicilienne Gioielli d’Arte.

Alle ore 20:00, Nota preziosa ed Edizioni Rai presentano al Teatro dei Dioscuri il one woman show dal titolo la “Trilogia Suite Mediterranea per grano, mare e sole” della cantante Lucina Lanzara. Lo spettacolo anticipa l’uscita del nuovo disco di Lucina Lanzara, ispirato ai colori del Mediterraneo e alle suggestioni della sua splendida regione: la Sicilia.

A seguire, alle ore 20:30, inizierà il Galà inaugurale della manifestazione, condegustazioni Food & Beverage a cura di GAVIUS Cultura & Cucina Restaurant.

Biglietti: Adulti: 5 euro. Ragazzi: 3 euro

Lunedì 8 dicembre l’evento è ad ingresso gratuito.

Dove: Complesso Sant’Andrea al Quirinale, Teatro dei Dioscuri, Via Piacenza, n.1 Roma

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.