Quartieri del Levante: i cittadini si informino prima di giudicare

LA SPEZIA– Leggo con interesse alcune dichiarazioni di cittadini sulla gestione da parte dell’Autorità Portuale del Piano Regolatore Portuale e delle infrastrutture “non fatte” in 6 anni di mandato istituzionale (vedi banchinamenti previsti, vedi restituzione di Calata Paita alla città,vedi attuazione delle prescrizioni ambientali per abbattere rumori ed inquinamento atmosferico etc.etc). Come al solito alcuni cittadini, superficialmente,”senza sufficiente conoscenza” di quello che è contenuto nel P.R.P, strumento di legge approvato dal Consiglio Regionale nel dicembre del 2006, danno giudizi sull’immagine e non sui contenuti dei gravi ritardi e della responsabilità dell’attuale Autorità Portuale che ha determinato gravi danni agli stessi operatori portuali. Stessa cosa ma su versanti diversi ed il mancato assestamento dei moli previsti per l’importante attività Crocieristica considerando le necessità di una stazione marittima”non rigida”ma adatta sia per la crocieristica che per i traghetti RO-RO di cui sono dotati tutti i porti dell’alto Tirreno.

Riterrei giusto che, prima di dare affrettati giudizi,alcuni cittadini (ad esempio l’ex direttore Aci che ritengo non viva nei Quartieri del Levante, ma in zona più tranquilla) si informassero sulla reale situazione senza dare la colpa ai Comitati ed agli Ambientalisti se il piano regolatore in ben 6 anni non ha avuto attuazione mentre in realtà sono le istituzioni ad avere la massima responsabilità di quanto accaduto. Ci pare sia il momento di smetterla di colpevolizzare i cittadini del Levante che da tempo chiedono sia all’Autorità Portuale che alla Giunta Comunale un serio e costruttivo confronto e vedendoselo negare si sono trovati nella condizione di dover ricorrere alle vie legali non solo per difendere i loro diritti ma anche il rispetto delle leggi. Vorremmo inoltre che qualcuno ci spiegasse cosa si intende dicendo “ricorrere al decisionismo” ; forse si tratta,secondo loro,di fare il contrario di ciò che sta scritto negli strumenti urbanistici di legge?

Franco Arbasetti (Coordinamento Quartieri del Levante)

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.