Genova festeggia i Beatles durante la terza edizione del FIM

GENOVA– Cinquant’anni esatti, questo il tempo trascorso dalla famosa tappa genovese del tour italiano dei Beatles, organizzato dall’indimenticabile Leo Wachter, tenutosi nell’estate del 1965 proprio alla Fiera del Mare. In occasione di questo anniversario speciale, la terza edizione del FIM – Fiera Internazionale della Musica dedicherà la serata inaugurale di venerdì 15 Maggio 2015 al gruppo musicale che più di ogni altro ha segnato un’epoca nella musica, nel costume e nella moda, i Fab Four di Liverpool. Erano le 19 di venerdì 25 giugno quando i Beatles, reduci dalla data milanese al Velodromo Vigorelli, arrivarono in città. Un incredibile spiegamento di forze (si parla di mille uomini tra poliziotti, carabinieri, pompieri e vigili urbani) venne mobilitato per il doppio spettacolo in programma nell’allora Palazzo dello Sport alla Fiera del Mare: circa 3500 persone alle 16 e oltre 15 mila spettatori alle 21 assisterono a un concerto storico. A fare da apripista ai quattro di Liverpool furono i nostrani New Dada con Maurizio Arcieri, i Giovani Giovani, la band di Pino Donaggio, Fausto Leali con i Novelty, Guidone con gli Amici e Peppino di Capri con i suoi Rockers. I Beatles, in abito nero e collettoni rosa, incantarono il pubblico genovese accorso numeroso nonostante l’afa estiva e ripartirono la notte stessa alla volta di Roma, per le due date al Teatro Adriano.
Un legame speciale unisce Genova, Capitale Europea della Cultura 2004, a Liverpool, che lo fu invece quattro anni dopo nel 2008: un passaggio di testimone tra due porti commerciali, ma anche tra due importanti città marinare in cui a partire dagli anni Quaranta è approdata tanta bella musica.
L’edizione 2015 del FIM sarà quindi caratterizzata da eventi culturali/musicali, concerti di beatle band, mostre antologiche e iconografiche sui Beatles, incontri con artisti e ospiti prestigiosi coinvolti a vario titolo nella fantastica storia di Paul, John, George e Ringo. La direzione artistica dell’evento è affidata a Rolando Giambelli, musicista, estimatore e profondo conoscitore della storia dei Fab Four, presidente dell’associazione culturale-musicale Beatlesiani d’Italia Associati, partner del FIM. Il fan club dedicato a George Martin, il produttore discografico dei Beatles, riunisce oltre 1.800 iscritti fra musicisti di prim’ordine, collezionisti e fans dei Beatles provenienti da tutta Italia; da 22 anni, inoltre, mantiene alto l’interesse e l’entusiasmo per l’arte della storica band inglese attraverso la promozione di concerti, mostre e conventions a tema. Proprio a Giambelli e a Giuseppe Pericu, allora Assessore e poi sindaco di Genova, si deve l’intitolazione dei giardini pubblici di Pegli a John Lennon.
La celebrazione dei Beatles al FIM di Genova costituirà inoltre l’occasione per presentare in anteprima gli eventi celebrativi del 50° anniversario del tour italiano proposti dai Beatlesiani d’Italia in occasione di Milano EXPO 2015 e nel resto d’Italia.
Nelle prossime settimane verranno annunciati tutti gli appuntamenti in programma per la Beatles’ Celebration al FIM 2015.

Per informazioni: www.fimfiera.it | Info Line: +39 010 86 06 461 | mail: press@fimfiera.it

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.