"I sacerdoti della Resistenza", evento ANPI in Provincia giovedì 27

LA SPEZIA– “Il tributo di sangue è altissimo. Mai nella storia della Chiesa italiana furono uccisi così tanti sacerdoti come durante la seconda Guerra mondiale. Morirono sotto i bombardamenti, morirono cappellani sui campi di battaglia, morirono fucilati nelle rappresaglie naziste e fasciste, morirono trucidati nelle vendette, in odio alla fede, nell’immediato dopoguerra, soprattutto in Emilia… Ma ben presto l’Italia dimenticò i suoi preti ammazzati….” (Norberto Bobbio)

L’Anpi sezione della Spezia-Centro, nell’approssimarsi del 70° anniversario della Resistenza, vuole indagare questa parte di storia, che riguarda anche il nostro territorio, rimasta troppo a lungo dimenticata.

Giovedì 27 novembre dalle ore 16,30 nella sala della Provincia avrà luogo l’iniziativa “I sacerdoti della Resistenza”, nell’ambito delle celebrazioni per il 70° anniversario della Liberazione di Spezia.

Ne parleranno:
Monsignor Paolo Cabano, responsabile archivio diocesano.
Giorgio Pagano, coopresidente del Comitato Unitario della Resistenza La Spezia

coordina gli interventi

Marcello Delfino, membro direttivo di Sezione.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.