Il Rotaract La Spezia promuove la campagna di sensibilizzazione della donazione del sangue

LA SPEZIA– Quando si dice dare anche il sangue: i soci del Rotaract Club della Spezia continuano nell’operato di sensibilizzazione e comunicazione delle diverse forme di sostegno e di solidarietà verso i più bisognosi, e questa volta sono arrivati proprio a dare il proprio sangue. Sabato scorso si è svolto, presso il centro AVIS della nostra città, il secondo incontro per la donazione, organizzato dallo stesso Rotaract Club.
L’iniziativa, che ha mosso i primi passi cinque mesi fa, sta raccogliendo sempre più consensi, dalle otto adesioni iniziali ricevute per il primo incontro, i nuovi donatori coinvolti ad oggi sono infatti una ventina, giovani e non, soci e non solo.
Un numero quindi in crescita ma che non permette ancora di festeggiare poiché nonostante la tematica sia importantissima, la donazione del sangue rimane, purtroppo, ancora per molti un argomento sensibile e non scevro di paure e pregiudizi che i giovani rotaractiani, con la loro azione, vogliono abbattere, per il bene di tutti. Un ringraziamento speciale va quindi ai partecipanti donatori e soprattutto ai volontari AVIS che, ancora una volta, hanno dimostrato la loro professionalità e disponibilità e che torneranno a dimostrarle poiché è un previsto un nuovo incontro, il terzo, nella primavera 2015, con l’augurio di una partecipazione sempre più numerosa. Per quanto concerne invece le attività del Rotaract prossimo appuntamento sarà il 14 dicembre alle ore 17:15 in Sala Dante dove si terrà un concerto pianoforte+violino, sulle note di Beethoven, a favore della sezione spezzina della Lilt (Lega Italiana Lotta ai Tumori) nella cornice della campagna “Nastro Rosa” per la lotta al cancro al seno.
Maggiori informazioni su queste ed altre iniziative dei giovani rotariani sono disponibili contattando direttamente il Club all’indirizzo email rotaractlaspezia2032@gmail.com oppure sulla pagina facebook del gruppo

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.