Spezia, le palle…girano!

Un altro risultato utile e siamo al sesto consecutivo. La “banda Bjelica” ha suonato piuttosto bene anche in Umbria, da sempre terra di festival musicali. Peccato per il mancato acuto a Terni che poteva innalzare ancora di più in classifica le aquile, ma il pareggio in trasferta si accetta sempre volentieri. Aquilotti duri a essere superati: questo piace molto alla tifoseria spezzina. I media nazionali snobbano un po’ la formazione aquilotta ma questo a noi interessa poco a dire il vero…Quello che conta è il campo! Adesso sabato arriva il Bologna, col suo blasone: attendiamo tutti una gara da “Picco”, come quelle che si ricordano e non si cancellano mai, neppure col passare degli anni. Continuare mantenere i piedi per terra con questa mentalità di gioco in casa ed in trasferta, senza mollare nulla. Per la nostra città!

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.