Arcola, ufficio postale in un container? Romeo e Cossu: "Troppo disagio agli utenti e ai lavoratori, si utilizzino gli ex locali della Cassa di Riparmio

ARCOLA– E’ questo il rischio che corrono gli uffici postali di Arcola di via della Repubblica che saranno presto oggetto di un intervento di manutenzione straordinaria, come annunciato dal dal sindaco Orlandi in un recente consiglio comunale. Tali dichiarazioni hanno messo in allarme i consiglieri di opposizione Debora Cossu e Salvatore Romeo i quali esprimono forti perplessità sulle condizioni di lavoro per i dipendenti, costretti a lavorare per alcuni mesi in condizioni non certo ottimali, e per i cittadini, che aspetteranno il loro turno all’aperto o sotto un gazebo. Coerenti con il loro motto “non solo protesta ma anche proposta” i due consiglieri propongono che vengano utilizzati gli ex locali della Cassa di Risparmio (siti nel palazzo comunale di via Valentini), che con interventi minimi possono corrispondere al meglio alle esigenze dei lavoratori e degli utenti.

Questa è una proposta che i consiglieri di sinistra porteranno con lo strumento della mozione nel prossimo consiglio comunale arcolano.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.