E ora: Tredicesime addio!

 LA SPEZIA–  E ora Tredicesime addio! Quest’anno la tredicesima se la mangiano, il 16 dicembre prossimo, il saldo TASI, il saldo TARI, il saldo IMU e le bollette d’acqua, del gas e della luce. I pensionati, i dipendenti a reddito fisso, le famiglie e anche i commercianti, aspettano questa piccola goccia per tirare un attimo di sospiro e invece sono già pronti i vampiri a succhiare anche questa piccola goccia.Tutti noi abbiamo le bollette e le tasse pronte sul tavolo e devono essere pagate. Equitalia è pronta a partire anche per un solo giorno di ritardo. Mentre Renzi si pavoneggia con l’Italicum, riforma importante, che però non da da mangiare. Perché sta avvenendo tutto questo? Chiedetelo al PD. Il “paradiso renziano” fatto di disoccupazione, tasse, impoverimento delle famiglie è il programma del futuro prossimo venturo. La verità è che non se può più. Bisogna cambiare. I vari vassalli, valvassori e piccoli parassiti tacciono, soddisfatti delle loro posizioni di roditori, ma per chi cerca un lavoro? Per un giovane, magari laureato con 110 e lode che vuole mettere su famiglia? Caro Cofferati e cara Paita, non è finita l’era Burlando, è finita l’era PD.

Mario Bonelli attivista M5S gruppo Vezzano Ligure e amici di Beppe Grillo 11

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.