Spezia, "le palle…girano!"

LA SPEZIA – Aria di alta classifica. E già perché lo Spezia è al top del campionato cadetto della sua storia, o quantomeno dal dopoguerra. Gli aquilotti infatti con la vittoria interna contro il Crotone alla luce dei fari di venerdì sera si sono portati a quota 23 punti: davvero un bel bottino quello della “brigata Bjelica”. Quello che piace di più alla gente poi è proprio il mister che ha creato un gruppo nuovo: indipendentemente da chi scende in campo, si vede il lottare, il combattere sportivamente parlando, insomma una formazione aquilotta da “Picco” come piace alla tifoseria. Non importa quante assenze ci siano, i giocatori riescono a dare tutto in quei 90’ e più ad ogni incontro. Adesso c’è solo da stare bene “coi piedi per terra” intanto la quota salvezza va raggiunta comunque, anche se sognare non costa nulla e la tifoseria è al settimo cielo. Tifoseria che però cela qualche piccola sbavatura, vedi il numero di presenze “non lievitare” allo stadio, qualche scaramuccia intestina per futili motivi, insomma lo Spezia c’è, vediamo di accompagnare mister Bjelica e il suo gruppo verso traguardi importanti!

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.