L'Orchestra Falcone-Borsellino avrà una sede: la vittoria dei bambini

CATANIA Sono passati  due mesi esatti da quando pubblicammo l’appello di Pippo Giordano al sindaco di Catania, Enzo Bianco, ad aiutare i ragazzi dell’orchestra Falcone-Borsellino che erano rimasti senza sede. Era stata anche avviata una petizione su change.org. Oggi, finalmente, la bella notizia: all’orchestra, che aiuta i ragazzi che vengono dai quartieri più “difficili” di Catania a studiare musica e a prevenire, quindi, disagio e devianza a cui sembrerebbero predestinati, verrà affidato l’ex cinema Midulla, a San Cristoforo.

Martedì 18 novembre vi sarà la consegna ufficiale. “Una vittoria per tutta Catania“, l’ha definita la Presidente della Fondazione la Città Invisibile,  Alfia Milazzo. E’ proprio così: una vittoria della città, della gente per bene, dei bambini e di chi li sta aiutando per regalare loro un futuro migliore, attraverso la musica, l’impegno, lo stare insieme. Una storia a lieto fine.

www.sudpress.it

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.