Anci Liguria, due giornate di formazione istituzionale alla Spezia

LA SPEZIA– Si sono svolte alla Spezia il 30 e 31 ottobre due giornate di formazione istituzionale sul tema dei bilanci pubblici e dei nuovi metodi contabili stabiliti dalla
legge.
A partire dal 1 gennaio 2015 entrerà infatti a regime l’armonizzazione contabile degli enti territoriali (DLgs n. 126 del 2014): il processo di riforma degli ordinamenti contabili pubblici che renderà i bilanci delle amministrazioni pubbliche omogenei, confrontabili e aggregabili, al fine di consentire il controllo dei conti pubblici nazionali, verificare la rispondenza dei conti pubblici alle condizioni poste dall’Unione Europea e favorire l’attuazione del federalismo fiscale.
Obiettivo degli incontri formativi è quindi di fornire agli amministratori pubblici locali e al personale amministrativo contabile degli enti locali il supporto necessario sia alla prima fase di attuazione che ai successivi adempimenti previsti dalla riforma, comprese le implicazioni metodologiche di carattere organizzativo e gestionale che il nuovo sistema contabile implica.

La riforma della contabilità degli enti locali, insieme alla Delrio su Città Metropolitana, nuove Province, Unioni e Fusioni di Comuni, rappresenta una vera rivoluzione e una sfida importantissima per i Comuni italiani – ha commentato Pierluigi Vinai, Segretario Generale di ANCI Liguria. – In questa stagione di profonda trasformazione, che sta letteralmente cambiando le regole fondamentali della Pubblica Amministrazione, crediamo che sia fondamentale fare formazione. Per questo, in linea con la nostra missione, ci siamo fatti anche questa volta parte attiva per accompagnare e supportare concretamente gli amministratori locali nel complesso percorso di attuazione del nuovo quadro normativo”.
Quello della Spezia è stato il primo appuntamento di un percorso di formazione sul tema, che ANCI Liguria porterà su tutto il territorio regionale,  in collaborazione con il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Ragioneria Generale dello Stato, ANCI nazionale, Fondazione IFEL, Unione delle Province Italiane, Ministero dell’Università e della Ricerca, FormAP – Fondazione per la Formazione e l’Aggiornamento delle Amministrazioni Pubbliche,  e FUAP -Fondazione Universitaria per la formazione delle Amministrazioni Pubbliche.

Il prossimo appuntamento è previsto a Imperia giovedì 13 e venerdì 14 novembre. Seguiranno a fine novembre Savona e a inizio dicembre Genova.
ANCI Liguria prosegue così il suo impegno concreto, con una presenza capillare sul territorio e iniziative di formazione e informazione a supporto degli amministratori pubblici e delle comunità locali, svolgendo un fondamentale ruolo facilitatore rispetto ai progetti territoriali e istituzionali conseguenti alle riforme e, più in generale, alla evoluzione normativa in tutti i campi inerenti la vita dei Comuni.

www.anci.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.