Milano non ha memoria, il commissario Lorenzi indaga a Lambrate

Milano non ha memoria (Fratelli Frilli Editori) è un noir ambientato a Milano: il commissario Lorenzi indaga sull’ennesimo assassinio metropolitano di un extracomunitario. Un libro con suggestivi spunti musicali, dal ritmo della periferia a quello della metropoli saprà muovere le giuste emozioni per avvicinare il più possibile il lettore alle sensazioni più intime dei protagonisti.
L’intreccio fatto di intrighi, depistaggi e colpi di scena porterà ad un finale tragico che oltre all’assasino smaschererà un paese dove libertà e democrazia sono a rischio oggi più che mai.
Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.