Associazione Archeosofica, conferenza su Mosè

LA SPEZIA– Vissuto oltre tremila anni fa il grande Mosè è il profeta da cui trae origine la tradizione ebraica e, per continuità, quella cristiana.
A lui sono attribuiti i primi cinque libri dell’Antico Testamento, la cosiddetta Torah, vocabolo della lingua ebraica che significa “legge” oppure “insegnamento”. Questi testi sono la miglior fonte di informazione sul loro autore e pertanto nella conferenza saranno utilizzati allo scopo di tratteggiare la figura e l’opera di Mosè.
Educato in tutta la sapienza degli Egiziani“, come leggiamo negli Atti degli Apostoli, Mosè guida il suo popolo lontano dal Faraone, attraverso il deserto verso la terra promessa e con sé porta tutta la tradizione e i misteri fino a quel momento custoditi dai sacerdoti egiziani. Faremo un viaggio a ritroso nel tempo, ma sempre attuale, fino ad arrivare alle radici del Cristianesimo.

L’incontro si terrà sabato 25 ottobre, alle ore 17.00, presso la sede dell’Associazione Archeososofica (via Crispi, 99, La Spezia). Ingresso libero.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.