Genova manifesta dopo l'alluvione

GENOVA- Una grande manifestazione popolare, con corteo da Staglieno a Piazza de Ferrari, animerà la città di Genova sabato 18 ottobre a partire dalle 15. A sfilare saranno, assieme a tanti cittadini indignati, i volontari che in questi giorni hanno spalato il fango per le vie della città ferita ancora una volta dall’incuria della classe politica, prima che dalla forza della natura. Come successe nel 2011. Scrivono gli organizzatori sulla pagina Facebook dell’evento: “Sappiamo che le responsabilità politiche e istituzionali sono complesse e stratificate negli anni, ma le responsabilità del Partito Democratico, del Sindaco Doria e del Presidente Burlando sono sotto gli occhi di tutti. Per questo pensiamo che si debbano dimettere immediatamente” e chiedono “Stop alle grandi opere inutili e dannose. No alla cementificazione, sì alla messa in sicurezza del territorio“.

L’appuntamento, per chi volesse unirsi a questa manifestazione, è per sabato 18, intorno alle 15, in Piazzale Giovanni Battista Resasco, presso il Cimitero Monumentale di Staglieno.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.