Spezia, trasferta piemontese

LA SPEZIA – Gli aquilotti rivedono Giannetti in gruppo e questa è senz’altro una bella notizia, alla vigilia della trasferta di sabato in Piemonte a Vercelli. L’attaccante toscano dopo aver disputato buona parte dell’incontro con la formazione “primavera” aquilotta sabato scorso, ormai è pronto per il rientro in prima squadra e da questa settimana è a disposizione di mister Bjelica. Per un attaccante che è disponibile, altri sono per problemi differenti lontano dalla formazione. Per Ardemagni problemi ad una caviglia lo vedono in forte dubbio per la trasferta di Vercelli, mentre Ebagua è in forte contrasto con le decisioni tecniche dell’allenatore croato. Si spiega così l’esclusione dai convocati di sabato scorso nel match vittorioso contro il Perugia. Per Bjelica alcune difficoltà di scelta viste le diverse assenze per gli impegni delle nazionali: Bakic col Montenegro, Datkovic e Milos con la Croazia e lo squalificato Brezovec. Del resto è un problema comune a tutti quei club che hanno la fortuna o la sfortuna di avere giocatori potenzialmente convocabili nelle rispettive selezioni delle loro nazioni di appartenenza. Nella Pro Vercelli due ex indimenticati dalla tifoseria: il ds Varini e il portiere del “triplete” Russo, senza dimenticare l’ex aquilotto Scazzola, ora seduto sulla panchina vercellese.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.