Mostra "Alseidinereidiuranidi" di Mauro Maraschin al Maite Lounge di Via Napoli

LA SPEZIA– L’Associazione RiEvoluzione Poetica Soffoco segnala l’inaugurazione della mostra “Alseidinereidiuranidi” di Mauro Maraschin, che si terrà venerdì  3 ottobre alle 18.30 presso il Maite Lounge di via Napoli 18.

L’autore

Mauro  Maraschin è nato sotto miasmi inquinanti delle raffinerie nell’entroterra genovese iniziando a sognare una nuova vita, sin dalla nascita: il 1958. E’ poeta, scrittore, saggista, restauratore, personaggio eclettico difficile da definire (Claudio Pozzani) Surrealista immaginifico, fotografo alchimista (Arturo Schwarz).
Scrive inoltre Arturo Schwarz nella sua introduzione al catalogo: “Egli utilizza la profonda conoscenza del suo mestiere antico – quello del restauratore artigiano – e con l’ausilio della fotografia digitale e delle moderne tecniche informatiche, crea opere d’intensa poesia dall’atmosfera conturbante e misteriosa. Per riuscirci egli manipola materiali tradizionali, li unisce a tele, frammenti di carta, stoffa e, soprattutto, fotografa alcuni particolari per poi rielaborarli al computer.  Il soggetto delle foto di Mauro Maraschin è quasi sempre una donna – non l’oggetto gradevole esteticamente che compare in tante immagini di moda e pubblicità – bensì una creatura magica, arcana e misteriosa. (…) in omaggio a Spinoza, l‘umano e la natura sono qui in perfetta simbiosi. Così fotografia e pittura, grazie alle moderne tecnologie, si fondono, originando rappresentazioni visive in cui il sogno diventa realtà e la realtà assume una fantasmagorica presenza onirica”.

www.soffoco.org

Alberto Bonfigli

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.