Spezia, c'è l'esame Modena

LA SPEZIA– Dopo il doppio turno casalingo andato con alterne fortune, ecco arrivare per lo Spezia una trasferta importate: quella di Modena. Fu l’ultima partita della scorsa stagione, quella del primo turno play-off quando gli aquilotti furono sconfitti contro i canarini emiliani, sempre allenati da mister Novellino. Quest’anno è un test importante, bisogna vedere se la formazione di mister Bjelica fa dei progressi, non solo tecnici ma anche mentale, visto che l’avversario è di categoria e gode di alcuni pronostici della vigilia.

E’ vero che siamo all’inizio del campionato, ma una partita come questa può già far vedere alcune prospettive e proiezioni importanti. Sarà dunque il “Braglia” di un sabato pomeriggio di fine estate o di inizio autunno padano, fate voi, a testare il gruppo aquilotto. In campo alcuni ex, ma questo con “il via e vai” di giocatori, ormai è di moda tra le nuove generazioni, faranno da contorno alla partita.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.