Ex Deposito Locomotive FS della Spezia Migliarina, firmato protocollo per la valorizzazione

LA SPEZIA– Questo pomeriggio, venerdì 19, il Sindaco della Spezia Massimo Federici, l’assessore regionali ai trasporti Enrico Vesco e il direttore della Fondazione F.S. Italiane Luigi Cantamessa, hanno firmato un protocollo d’intesa per per la valorizzazione del sito O.M.L. (Officine Manutenzione Locomotive) La Spezia Migliarina. Alla firma del protocollo erano presenti anche il vice Sindaco Cristiano Ruggia e l’avvocato Piergino Scardigli. Lo scopo del protocollo è quello di valorizzare l’ex Deposito Locomotive FS della Spezia Migliarina che rappresenta, nell’ambito dell’attività ferroviaria gestita da Fondazione FS, un sito di rimessaggio e di manutenzione di importanza strategica, sia per la grande varietà di tipologie di mezzi che per la specializzazione delle lavorazioni eseguite, raro esempio di archeologia industriale “vivente”, contenitore di competenze e mestieri ormai desueti.

L’ex Squadra Rialzo FS della Spezia Centrale (che ospita oggi il “Museo Nazionale dei Trasporti”) rappresenta, un “contenitore” di testimonianze e memoria storica di elevato interesse culturale, tecnico ed etnoantropologico di riferimento Regionale. Il Comune della Spezia ritiene importante la realizzazione di un polo legato al “Mondo” della tecnologia e dei trasporti potenziando così nella città l’offerta di strutture visitabili da un’utenza vasta. A tal fine Comune della Spezia, Regione Liguria e Fondazione FS hanno convenuto che possono essere formalmente definiti reciproci rapporti di collaborazione e condivisione degli obiettivi al fine del conseguimento di quanto dettato dai rispettivi scopi istituzionali.

 

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.