Festival del Prosciutto di Parma dal 5 al 21 settembre

PARMA-  E’ iniziata il 5  settembre e finirà il 21  la ventisettesima edizione del Festival del Prosciutto di Parma. E’ un evento nato per offrire la possibilità di apprezzare il Prosciutto di Parma e un’occasione per ammirare le bellezze architettoniche e naturali che offrono Parma e il territorio circostante. Apriranno i propri prosciuttifici numerosi produttori per ospitare i visitatori e condurli alla scoperta dei segreti e delle tecniche di lavorazione del Prosciutto più famoso del mondo. Sono previste numerose iniziative tra cui degustazioni, visite ed escursioni guidate in mezzo alla natura come la corsa a piedi di 22 km tra le colline di Sala Baganza, iniziative per bambini,  musica e spettacoli vari tra cui segnaliamo l’atteso concerto di Goran Bregovic a Langhirano, lo spettacolo teatrale Emilia Romagna per quella via che sfoglia racconti d’impasti e di ripieni di e con Matteo Belli e Il Prosciutto di Parma e la fotografia con Alessandro Carra a Parma, corsi di formazione e inoltre in molti ristoranti saranno organizzati menu speciali per il Festival.

 Durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione Paolo Tanara presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma ha affermato ‘L’obiettivo è quello di ripetere il successo delle precedenti edizioni e di rendere sempre più internazionale il nostro Festival. Il prosciutto, infatti, è un prodotto orientato verso i mercati di tutto il mondo. Basti pensare che attualmente il 28% della produzione viene esportata’.

E’ garantito il servizio navetta gratuito che accompagnerà gli ospiti nelle zone di produzione.

Maggiori informazioni sul sito: www.festivaldelprosciuttodiparma.com 

 

(Daniele Ceccarini)

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.