Tre infartuati in contemporanea, il reparto di cardiologia ha gestito efficacemente l'emergenza

LA SPEZIA – Tre ricoveri d’urgenza per infarto, gestiti efficacemente dal personale sanitario dal reparto di cardiologia ed emodinamica diretto dal dottor Gianfranco Mazzotta. I tre pazienti, tra i quali anche un ex primario dell’ospedale Sant’Andrea giunto in reparto con un’occlusione coronarica importante, sono stati stabilizzati e sottoposti agli interventi del caso. Si trovano adesso ricoverati con prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva.

Nonostante le difficoltà nelle quali verte tutta la sanità italiana, in particolar modo quella pubblica, la cardiologia spezzina è un’eccellenza che garantisce un servizio di qualità e ineccepibili professionalità.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.