Frida Kahlo e Diego Rivera: il legame della coppia in mostra a Genova

GENOVA– Dal 20 settembre 2014 al 8 febbraio 2015 al Palazzo Ducale di Genova la Mostra dedicata a Frida Kahlo e Diego Rivera. La mostra di Palazzo Ducale, organizzata da Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Mondo Mostre e Skira, racconta il profondo legame arte-vita di questa coppia messicana. La Mostra è curata da Helga Prignitz-Poda, con la collaborazione della pronipote di Frida Christina Kahlo e del nipote di Diego Juan Coronel Rivera. La Mostra propone complessivamente 120 opere di Frida Kahlo e Diego Rivera. Di Frida verranno esposti gli autoritratti come Diego in my mind, Self-portrait wearing a Velvet Dress, o Diego and I e il Self Portrait in a sun flower dipinto pochi giorni prima di morire. Di Diego saranno presenti i grandi ritratti come Portrait Dama Oaxaqueña, Portrait of Natasha Gelman, Calla lilly vendor e il ritratto di Frida nuda e verrà ricostruito uno dei grandi murales. Si tratta di una Mostra da non perdere, assolutamente originale.

Diego Rivera conobbe Frida nel 1922 alla Scuola nazionale preparatoria, quando era il pittore più famoso del Messico rivoluzionario. Frida all’epoca era solo una ragazza giovane e piena di vita. Si incontrano nuovamente nel 1928, grazie a Tina Modotti, e si sposarono nell’anno successivo. Emblematico il giudizio della madre di Frida che paragona l’unione a quella tra un elefante e una farfalla: Diego che “ha il doppio dei suoi anni, del suo peso e della sua esperienza” ed è già al terzo matrimonio. La storia è tormentata perché Diego ha molte amanti e Frida cerca di farlo ingelosire diventando l’amante di uomini come Lev Trotsky, Nickolas Muray e donne come Giorgia O’Keefe e Tina Modotti. Il matrimonio non durò a lungo e divorziarono nel 1939, ma si risposarono nel 1940 e rimasero insieme fino alla morte di Frida nel 1954. Frida scriverà nel diario amaramente “Ho avuto due gravi incidenti in vita mia: il primo quando un tram mi mise a tappeto, l’altro fu Diego” (Frida subì un gravissimo incidente stradale a 17 anni) e ancora con piena di passione “Amami un poco Diego, io mi accontenterò”.

[vsw id=”45Z0keLaGhQ” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Nel video si propongono rarissime immagini di Frida Kahlo, Diego Rivera e Leone Trotsky, ospite di Frida durante l’esilio in Messico.

Per informazioni sulla Mostra:
www.fridakahlogenova.it

(Daniele Ceccarini)

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.