Editoria, intervista a Giuseppe Figuccia

Intrervista a Giuseppe Figuccia, autore del nuovissimo libro dal titolo: “dal liberty al futurismo MARSALA sui muri delle capitali europee” edito da “ilmiolibro” Gruppo Editoriale L’Espresso S.p. A. con più di 30 foto d’epoca e 60 schede tecniche che spiegano, stile, significato, dimensione e autore di ogni manifesto raffigurante il Marsala.

Un libro che parla e mostra delle stampe addirittura inedite del Marsala, da dove nasce l’idea per la realizzazione di questo libro?
Insegno da anni Storia della comunicazione e, in particolar modo della Grafica Pubblicitaria: ciò implica un continuo aggiornamento non solo teorico e pratico, ma anche la spinta a visitare archivi, raccolte e gallerie che espongono o raccolgono gli oggetti, diciamo i manufatti, che studio e che illustro a lezione. Inoltre, tutte le grandi Aziende prevedono una sezione dedicata proprio all’arte della comunicazione, e questo ovviamente cattura la mia curiosità. Da sempre raccolgo materiale che riguarda il “marsala”, e così ho pensato di rendere “pubblico” il mio catalogo “privato”, che racconta come un prodotto paesano e sconosciuto sia diventato un gioiello dell’enologia mondiale, un modello di riferimento e un simbolo positivo che ha saputo parlare della Sicilia nel mondo.

Qual è il manifesto che rende più preziosa la sua ricerca?
Quello che non sono riuscito a trovare negli archivi e nelle raccolte da me consultate. L’ho trovato per caso, durante una lezione al Politecnico di Milano. Una specializzanda di Genova mi ha donato una fotografia, datata 1920, che ritrae il Teatro Principe Amedeo di Sanremo distrutto durante la II guerra mondiale. La foto riprende la facciata principale del teatro sulla quale è affisso il manifesto “Donna Farfalla Florio SOM”, che attribuisco a Cappiello.

Quale rapporto la lega alla sua terra natia?
Il legame con Marsala, ma soprattutto con il suo territorio, è ancora forte e durante l’anno non manca l’occasione di ritornarci. Marsala è natura e paesaggio, con magnifici siti archeologici.

Che progetti ha per il futuro?
Dopo mesi di ricerca presso biblioteche e archivi storici spagnoli ho già iniziato uno studio storico-iconografico su un argomento che, pur avendo a che fare con Marsala, non è però direttamente collegato al territorio marsalese.

Dove è possibile acquistare il suo catalogo?
Il volume-catalogo può essere acquistato presso le librerie La Feltrinelli e sul sito www.ilmiolibro.it

Stefania Martinico

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.