Monterosso: Festival Nuove terre

Seconda candelina sulla torta. Conferme dal territorio, dagli Enti sostenitori (un particolare ringraziamento a Compagnia di S. Paolo che anche quest’anno ha creduto in Nuove Terre), dai cittadini.

E quindi eccoci qua. Officine Papage insieme al Comune di Monterosso approfondisce il progetto. Per questa seconda edizione della rassegna un nuovo sottotitolo a voler rappresentare una crescita, uno sviluppo: dai germogli (della passata edizione) che oramai hanno fatto capolino alla necessità/volontà di coltivali fino a che generino frutti, abitando il territorio con la pazienza necessaria. Questo il senso profondo del coltivare.

Coltivare passione, entusiasmo, vocazione. Insieme alla qualità delle proposte teatrali, alla complessità accessibile dei temi, alla leggerezza, al divertimento intelligente, alla contaminazione dei generi e all’attenzione verso le drammaturgie contemporanee, la parola chiave che si unisce al filo rosso che caratterizza questo NUOVE TERRE è proprio la Passione, declinata in vari aspetti: dalla scelta degli artisti, alle tematiche degli spettacoli e alla progettazione delle attività collaterali del progetto. Nove spettacoli di altissima qualità, capaci di divertire ma anche far riflettere e pensare, 9 gruppi e singoli artisti che hanno fatto della loro passione per il teatro un evento peculiare, una cifra artistica tangibile nei loro lavori sulla scena. E poi chiacchierate con gli artisti, aperitivi, Teatro di Cittadinanza, feste, divertimento, scambio e meraviglia, tanta meraviglia. Per un’altra estate da passare piacevolmente insieme.

Marco Pasquinucci

Il programma di seguito nel sito:

http://www.nuoveterremonterosso.it/

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.