#VadoInViaDAmelioPerché…

PALERMO– Vado in Via D’Amelio per ricordare Paolo Borsellino, perché voglio sapere che fine ha fatto la sua agenda rossa, vado in Via D’Amelio per stare vicino al PM Nino di Matteo, vado in Via D’Amelio perché voglio sapere chi è Stato… e così via. Cristiano Pasca e Giuseppe Pipitone, dal sito www.19luglio1992.com, lanciano l’hashtag #VadoInViaDAmelioPerché sui social network. Chiunque è invitato a scrivere la sua personale motivazione per cui il 19 luglio si recherà a Palermo, in Via D’Amelio. Per assistere alle celebrazioni, per deporre un fiore (o un tricolore) ai piedi dell’ulivo piantato dove morirono il giudice e i suoi ragazzi. Per fare memoria, per non lasciare solo chi, dopo 22 anni, ancora aspetta verità e giustizia, perché l’indifferenza rende complici. E voi che il 19 luglio sarete in Via D’Amelio, perché ci andate?

[vsw id=”f4Ed59L1nRE” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Il programma completo della tre giorni palermitana: qui.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.