Lerici, da giovedì 10 luglio ritorna "Hop Hoplà"

LERICI–  Al nastro di partenza la terza edizione di “Hop Hoplà”, la rassegna dei giovedì estivi di Lerici dedicati a bambine, i bambini, ragazze e ragazzi di tutte le età che saranno protagonisti di laboratori, cantieri di gioco, letture, e assalti al castello. Saranno sette appuntamenti: il primo giovedì 10 luglio e l’ultimo il 21 agosto, organizzati dal Comune di Lerici con l’Associazione “A testa in giù”, di Patrizia Belardi e Ivan Biglioli.

Nonostante le difficoltà di bilancio, i fondi stanziati per i giovanissimi, negli ultimi anni, sono stati importanti – sottolineano il Sindaco Caluri e l’Assessore Tartarini. – Investimenti per i servizi educativi, ludici, culturali e sportivi, sulle scuole, sono impegni che indicano un importante grado di attenzione al mondo dell’infanzia. Stiamo attuando politiche incentrate verso il benessere dei più piccoli. Non a caso anche quest’anno Lerici è stata riconfermata unica località ligure a misura di bambino con l’ottenimento della bandiera verde, certificata dai pediatri italiani. Grazie all’ efficace intervento dell’Associazione “A testa in giù”, l’estate lericina dei piccoli ripensa a spazi, aree gioco, laboratori educativi nella direzione dello sviluppo sostenibile, per aiutare processi di identificazione tra i bambini, il territorio e il paese. Ogni giovedì Lerici si animerà di eventi per dare il via a quello che, nel tempo, possa diventare un vero e proprio stile di vita: il coinvolgimento diretto dei bambini e dei ragazzi, per dar voce ai loro pensieri, alle loro idee e tenendo in considerazione il loro punto di vista”.

Dopo il successo delle passate edizioni, torniamo a riproporre con entusiasmo l’iniziativa – afferma Patrizia Belardi.I borghi saranno animati da giochi divertenti dedicati ai più piccoli, ma anche ai grandi, per prendersi del tempo e riassaporare insieme i momenti di svago, gioco e condivisione.
Il benessere dei più piccoli, come una cartina tornasole, rispecchia il benessere della società. Una società sana, che cresce i bambini nell’ascolto, nel tempo e nella lentezza. Ogni appuntamento di Hop Hoplà è pensato perché resti nel cuore di grandi e piccini, ascoltando una storia sotto le stelle, dormendo al castello, giocando con i piedi nel fango e le mani nel cartone”.

La novità di quest’anno è rappresentata dai laboratori ( con prenotazione obbligatoria al costo di 5 euro) in programma a partire dalle 18.30, in cui i ragazzi potranno cimentarsi in diverse attività, come fotografia, vela, canoa, danza ed educazione alla pace. Prima di ogni appuntamento, a partire dalle 19.00, ci si potrà inoltre ritrovare sotto gli ombrelloni di Hop Hoplà, con spazi dedicati ai neo – genitori (ombrellone dell’allatto), con libri e oggetti da scambiare ( ombrellone dello sbarazzo), libri da leggere e acquistare ( ombrellone del leggere con gusto), e momenti creativi e di ascolto (ombrellone del filoso…fare). Non mancherà l’ombrellone informativo, dove poter iscriversi ai laboratori e ricevere tutte le curiosità sul programma.

Il primo appuntamento, il 10 luglio alle ore 21.00, è a Lerici con “Rataplan”della compagnia Lanchilonghi. Nella parata inaugurale i trampolieri accompagneranno il pubblico verso la piazza, dove si terrà lo spettacolo di teatro e piccolo circo. Artisti sui trampoli, monocicli e sfere di equilibrio danzano, suonano e si destreggiano in equilibrismi, accompagnati da musicisti e clown professionisti. Partendo da Piazza Garibaldi, lo spettacolo si terrà per le vie del paese, fino alla Rotonda Vassallo. Prima dello spettacolo, dalle 18.30 alla Rotonda Vassallo si potranno visitare gli ombrelloni di Hop Hoplà, le botteghe di artigianato e partecipare ai laboratori “Piccoli fotografi” (per bambini dai 5 ai 9 anni; con Stefano Viti) “Cuciamo l’inglese”, laboratorio di cucito in inglese( Associazione Altro Luogo) e “Che fotografo sei?” ( tour fotografico da castello a castello, con Davide Marcesini).

Il programma completo è disponibile sul sito www.atestaingiu.it

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.