Memorial in ricordo di Giuliano Bellazini a Pitelli

LA SPEZIA– Sabato 5 Luglio alle ore 20, nella Piazza degli Orti a Pitelli, si svolgerà il primo Memorial dedicato ad un grande Maestro di Judo, Giuliano Bellazini, scomparso circa quattro anni fa. L’evento è patrocinato dal Comune della Spezia e vedrà la partecipazione dell’assessore allo sport Patrizia Saccone.
Dopo l’ottima riuscita  del raduno di tutti i Judoka Spezzini dello scorso anno, quando si sono incontrate 3  generazioni in 70 anni di questa meravigliosa disciplina, la Società Judo Insieme guidata da Francesco Gigliola assieme al padre Vito, organizza una gara alquanto singolare per quanto riguarda la location, sarà infatti allestita un’area da combattimento regolamentare, dove si sfideranno sei squadre a contendersi il Trofeo messo in palio dalla famiglia Bellazzini, nella Piazza degli Orti a Pitelli.
Sarà una gara a squadre per rappresentative, alla quale parteciperanno le Regioni di Toscana, Liguria, Piemonte, Lazio, una rappresentativa spezzina e una UISP, con atleti di livello nazionale e internazionale come lo spezzino Luca Barilari. Il coordinamento sarà a cura del Comitato Regionale Ligure, che metterà a disposizione lo Staff arbitrale; l’organizzazione dell’evento sarà a cura della Società Sportiva Judo Insieme con la gentile collaborazione della Pro Loco Pitelli.

Il programma si svilupperà con apertura della manifestazione da parte dell’Assessore allo Sport Patrizia Saccone e consegna di un ricordo alla famiglia Bellazzini, presentazione delle squadre ed inizio gara con formula “ girone all’Italiana” per un totale di circa trentacinque combattimenti con una durata  di due ore e mezza.
A conclusione verranno effettuate le premiazioni delle squadre e degli atleti con prestigioso Trofeo per la squadra vincitrice.

La prima edizione di un memorial dedicata a colui che ,con una passione smisurata, ha contribuito alla crescita del Judo nella nostra Provincia , creando campioni e formando quelli che attualmente sono i maestri che a loro volta lavorano per farne altri,  insomma Giuliano Bellazzini è stato il Maestro dei Maestri ed assieme ad un altro “pioniere “, Federico Prezioso, hanno costruito le fondamenta del Judo spezzino.

Perché a  Pitelli e in una piazza?  Pitelli era il paese di Giuliano dove tutti lo conoscevano e lo stimavano ed è anche un bellissimo paese di sportivi .  Le discipline  come il Judo hanno bisogno di visibilità e cosa c’è di meglio di una serata di sport  in una piazza dove le persone possono uscire di casa e ritrovarsi ad assistere ad un evento che si vede solo ogni 4 anni in occasione dei Giochi Olimpici? E a  proposito di Olimpiadi, sarà ospite Erica Barbieri, Olimpionica di Londra 2012 .
Un ringraziamento per la collaborazione e la disponibilità della Pro Loco Pitelli, che per l’occasione trasformerà la Piazza degli Orti in una vera e propria area sportiva a cielo aperto.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.