Monte Montada, dal Comune piena fiducia all'ingegner Claudio Zanini

LA SPEZIA- La stampa locale, nella giornata di oggi martedì 1° luglio, ha riportato la notizia del coinvolgimento dell’ingegner Claudio Zanini, funzionario del Comune della Spezia, in un’indagine che riguarda Monte Montada, ex sito di “stoccaggio provvisorio prolungato“. Il Comune della Spezia ha diffuso la seguente nota:

In merito alla questione di Monte Montada, l’Amministrazione Comunale ribadisce di avere piena fiducia nel lavoro del Magistrato che ha aperto l’inchiesta sulla base di un esposto della proprietà dell’area in questione, già peraltro interessata da un forte contenzioso nei confronti del Comune. Tale area è inserita in una zona di sensibile delicatezza sotto il profilo ambientale verso cui il Comune della Spezia presta particolare attenzione.
Nel contempo, si tiene a riaffermare la fiducia nell’operato dell’ingegner Claudio Zanini,  figura di grande serietà e correttezza che peraltro ha svolto, nell’ambito di tale questione, un mero ruolo amministrativo di supporto che verrà chiarito nelle sedi opportune.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.